Il programma di attività delle case famiglia di Villa Glori. Sensibilizzazione, laboratori, iniziative di solidarietàSensibilizzazione nelle parrocchie e nelle scuole, laboratori artigianali e teatrali, lavori di utilità sociale per la manutenzione del Parco di Villa Glori, iniziative di solidarietà con i malati di Aids africani. Sono solo alcune delle iniziative del programma annuale realizzato dalle case famiglia di Villa Glori e presentate sabato scorso, 22 ottobre, in un incontro con volontari e operatori alla presenza del direttore della Caritas, monsignor Enrico Feroci.

Le iniziative, molte delle quali promosse nel territorio ed aperte alla partecipazione di tutti, sono contenute nell’opuscolo “Villa Glori: la collina della trasfigurazione”.

Scarica l’opuscolo >>