Venerdì 3 e sabato 4 ottobre una nuova iniziativa della Campagna “Io non abito qui” In cammino con chi fugge dalla guerra”

L’appuntamento è al ROMA SCOUT CENTER in Via di Sant’Ippolito 15 con

PARLIAMOCI UN FILM. 
Videodocumentari e dibattiti in cammino con chi fugge…
La proiezione di tre cortometraggi e documentari di ZaLab, seguiti dall’incontro con i registi e i testimoni delle esperienze narrate, per un’ occasione di riflessione e di approfondimento.

IL PROGRAMMA

VENERDI’ 3 OTTOBRE
ore 20.00
IL SANGUE VERDE di Andrea Segre
Rosarno Calabro, gennaio 2010. Dopo oltre dieci anni di inutili denunce, all’ennesimo episodio di violenza subita, migliaia di braccianti agricoli africani sfruttati e in condizioni di vita intollerabili fanno  esplodere la propria rabbia. Nei suoi racconti Il sangue verde riporta al centro la dignità e il coraggio di centinaia di ragazzi che si sono messi in viaggio per salvare o cambiare la propria vita

DIBATTITO CON:
Manuela Iatì - giornalista Sky Tg24, scrittrice
Caterina Boca - Caritas di Roma

SABATO 4 OTTOBRE
ore 17.00
CONTAINER 158 di Stefano Liberti ed Enrico Parenti
Attraverso le storie di Giuseppe, Remi, Miriana, Brenda, Sasha, Diego, Marta, Cruis, Container 158 racconta la vita quotidiana al “villaggio attrezzato” di via di Salone, un campo in cui l’amministrazione di Roma ha raggruppato più di 1000 cittadini di etnia rom. Fuori dal raccordo anulare lontano da tutto e da tutti.

DIBATTITO CON:
Ulderico Daniele - Osservatorio contro il Razzismo – Università Roma Tre

ore 20.30
LIMBO di Matteo Calore e Gustav Hofer
Prelevati dalla polizia e imprigionati lontano da casa, con il rischio di essere per sempre espulsi dall’Italia, solo per la mancanza di documenti in regola. L’entrata nei CiE  è una vera e propria prigionia per chi entra e un pericolo angosciante e reale per le famiglie di molti immigrati che attendono in un limbo di attesa, rabbia e paura.

DIBATTITO CON:
gli autori
Matteo Calore e Gustav Hofer

INGRESSO LIBERO