Esperienza di servizio per i ragazzi della periferia di Napoli nei centri della Caritas di Roma

Esperienza Napoli“Incontrare il volto della carità a Roma” è la proposta che le suore del Bambino Gesù-Nicola Barrè hanno fatto ad una cinquantina di adolescenti provenienti da Napoli, Pozzuoli, Episcopio (Sarno), Scarcelli (Cosenza), Lamezia Terme (Catanzaro). Questa esperienza conclude un cammino annuale che ha visto diverse tappe formative e educative il cui scopo è quello di educare alla cultura del dare, della solidarietà, della fraternità. Il rischio che questi ragazzi vivono nelle realtà difficili in cui abitano è quello della rassegnazione, del lasciarsi andare quando non sono soggiogati dalla violenza. Per loro quest’esperienza rappresenta una sfida che li lancia ad uscire dai propri confini, dai propri orizzonti, dalle proprie paure o frustrazioni e sperimentare invece la bellezza dell’incontro e della reciprocità. Nessun non ha qualcosa da dare all’altro.
E poi la bellezza di Roma, non solo quella dei monumenti, ma della gente che accoglie, vuole bene, condivide e si lascia evangelizzare da chi è più povero… Il servizio mensa a Colle Oppio e a Santa Giacinta e la condivisione con gli amici di Villa Glori sono questa bellissima opportunità.
L’incontro di una “altra” città e di una Chiesa viva: questo vale più delle parole.