Sabato 7 ottobre, oltre 600 volontari hanno raccolto più di 39 tonnellate di alimenti 

Locandina raccolta 6 maggio

L’elenco dei punti vendita

Sono stati 2.730 gli scatolini, per complessive 39 tonnellate di merci, raccolti da più di 600 volontari. Sono i numeri principali della Raccolta Alimentare che si è svolta a Roma sabato 7 ottobre promossa da Caritas a favore dei quattro Empori della Solidarietà (Ponte Casilino, Spianceto, Montesacro e Trionfale).

In 55 centri commerciali del gruppo Auchan, Simply, IperSimply e PuntoSimply sono stati donanti soprattutto pasta, riso, latte, alimenti per bambini, olio e passata di pomodoro. Un ringraziamento particolare ai gruppi di volontari, la maggior parte provenienti dalle scuole e dalle parrocchie, che hanno garantito la sensibilizzazione e l’organizzazione dell’iniziativa.

I beni raccolti serviranno per rifornire i quattro Empori della Solidarietà presenti a Roma – “Cittadella della Carità – Santa Giacinta”, Spinaceto, Trionfale e Montesacro – , che sono veri e propri supermercati di medie dimensioni a cui possono accedere gratuitamente persone indigenti che si rivolgono alle parrocchie e ai servizi diocesani. Un aiuto fondamentale per la comunità visto l’elevato numero di individui che vive sotto la soglia della povertà e che aumenta di anno in anno, rendendo la situazione sempre più drammatica.

La collaborazione Caritas Roma e Simply, iniziata nel 2008, permette ogni anno la raccolta di oltre 00 tonnellate di alimenti e prodotti di prima necessità donati dai clienti, aiutando le 1.500 famiglie che usufruiscono degli Emporio.

L’elenco dei punti vendita che aderiscono all’iniziativa