Iniziativa su finanza etica, sovraindebitamento e aiuti alle famiglie per i CdA parrocchiali

usura“Rendere e liberare” è il corso di formazione rivolto agli operatori dei centri di ascolto parrocchiali. Sovraindebitamento, inclusione finanziaria, microcredito, lotta all’azzardo, aiuto economico, fondo famiglia, lotta all’usura, orientamento finanziario, uso responsabile del denaro, bilanci familiari, redditi insufficienti: sempre più spesso questi temi e strumenti interpellano i Centri di ascolto parrocchiali e le loro iniziative di aiuto, soprattutto con le famiglie.

Per approfondire questi aspetti la Fondazione “Salus Populi Romani” e la Caritas di Roma propongono un aggiornamento formativo agli operatori dei Centri di ascolto parrocchiali della rete diocesana fattiDirete ed ai volontari della Fondazione.

Dal 1995 la Fondazione Salus Populi Romani opera in Diocesi un’azione di contrasto al sovraindebitamento ed al credito illegale, promuovendo un uso consapevole del denaro e un utilizzo promozionale delle opportunità finanziarie per le famiglie.

L’opera della Fondazione tuttavia, oggi più che mai, non può più prescindere da un attento lavoro di rete, capace di collegare l’aiuto specifico che essa può fornire ad un progetto di intervento complessivo di cui necessitano, molto spesso, le famiglie e le persone che manifestano la problematica economica.

Allo stesso tempo, i Centri di ascolto parrocchiali incontrano sempre più spesso famiglie in stato di necessità economica con le quali elaborare un progetto di aiuto che fronteggi l’acuirsi del disagio anche attraverso uno strumento di sostegno finanziario efficace e promozionale, che responsabilizzi le famiglie nella gestione delle loro possibilità e ne valorizzi le capacità e le potenzialità.

Per questo alle parrocchie viene proposto un percorso per “conoscersi meglio” ed esplorare quel “campo di lavoro comune” che aiuti a moltiplicare gli interventi singoli.

Il 12 dicembre, alle ore 10, si terrà l’incontro di presentazione del corso presso la Cittadella della Carità (via Casilina vecchia, 19 – Metro C “Lodi”).

Il programma degli incontri
Iscrizioni on line