Mercoledì 14 novembre prende il via l’edizione 2018/2019 della Scuola di Educazione alla Pace ed alla Mondialità, completamente rinnovata nella sua struttura

La Scuola di Educazione alla Pace e alla Mondialità vuole invitarti a fermarti.

Per ragionare, approfondire e, là dove è possibile, capire.

È una scuola aperta a tutti coloro che pensano alla pace come un impegno da perseguire ogni giorno con costanza e con pazienza.

È uno spazio offerto a chi ha voglia di condividere esperienze, a chi vuole confrontarsi con chi guarda avanti nonostante i suoi dubbi, a chi ha il compito di educare e vorrebbe riflettere, a chi sente l’esigenza di avere qualche strumento in più per conoscere, a chi desidera trasformare il suo impegno in azioni che narrino e seminino speranza.

La scuola ha una struttura modulare che prevede dei workshop nei quali proponiamo un giorno di lavoro su diversi temi. Durante il lavoro cercheremo di vedere meglio di che cosa stiamo parlando andando al cuore dei problemi, ci sforzeremo di leggerli alla luce delle nostre visioni e ci chiederemo quali esperienze potranno generare visioni di futuro possibile.

Gli 8 workshop verranno proposti ognuno due volte nell’anno. Sono previste delle lezioni frontali utili ad inquadrare le varie problematiche e delle attività di gruppo per poterle condividere e approfondire. Durante e al termine dei vari workshop verrà fornito del materiale per continuare il proprio lavoro di ricerca.

2018-ScuolaPace

 

Tutti i workshop si svolgono alla “Cittadella della Carità” in Via Casilina vecchia, 19 dalle ore 9.00 alle ore 17.00.

Il contributo di partecipazione è di:

15 € per la partecipazione ad un singolo modulo

45 € per la partecipazione a 4 moduli

80 € per la partecipazione a tutti gli 8 moduli

La domanda di iscrizione dovrà essere consegnata entro venerdì 9 novembre per il primo workshop o una settimana prima della data di svolgimento del workshop a cui si intende partecipare

 

La partecipazione è aperta ad un massimo di 30 persone.