Ci interessa vivere questa terra non come un luogo da sopportare ma come un luogo da custodire e da amare. Il nostro presente è ora e il nostro futuro sarà il dono che lasceremo alle nuove generazioni.

Accogliendo l’invito di Papa Francesco ad «assumere il compito di avere cura del creato con piccole azioni quotidiane (…) che l’educazione sia capace di motivarle fino a dar forma ad uno stile di vita. (Laudato Si’ 211)», la Caritas diocesana di Roma propone per questo anno pastorale la nuova Campagna di Solidarietà internazionale #NoiSiamoTerra – un solo mondo, un progetto comune.

La Campagna svilupperà il tema della Cura della Casa Comune, esplorato nella complessità delle interconnessioni con i nostri stili di vita, con il tema della migrazione umana, del diritto al futuro delle nuove generazioni e della costruzione di un mondo di pace, promuovendo eventi di formazione ed informazione ed attività di animazione del territorio grazie alle quali sostenere, con piccole raccolte fondi, due progetti di sviluppo legati alla Salvaguardia del Creato in Kenia e Thailandia.

MERCOLEDI’ 20 NOVEMBRE
alle 17.30
alla Cittadella della Carità – Via Casilina Vecchia 19

presentiamo la Campagna e le sue attività insieme con
MASSIMO FREZZOTTI – Professore Ordinario di Geografia Fisica e Geomorfologia presso il Dipartimento di Scienze dell’Università Roma Tre

CECILIA DALL’OGLIO – Responsabile dei Programmi Europei del Movimento Cattolico Mondiale per il Clima