Giovedì 19 marzo alle ore 21 l’Italia si unisce in preghiera e alle finestre un drappo bianco

In questo momento di emergenza sanitaria, la Chiesa italiana promuove una preghiera per tutto il Paese, invitando ogni famiglia, ogni fedele, ogni comunità religiosa a recitare in casa il Rosario (Misteri della luce), simbolicamente uniti alla stessa ora: alle 21 di giovedì 19 marzo, festa di San Giuseppe, Custode della Santa Famiglia. Alle finestre delle case si propone di esporre un piccolo drappo bianco o una candela accesa.

Il sussidio per la preghiera