“Lasciamoci utilizzare da Dio”

Il cardinale Enrico Feroci ha presieduto la Messa di Natale alla Cittadella della carità

“Natale è il giorno in cui l’essere umano acquisisce la più grande dignità. Celebriamo il momento della storia in cui Dio si salda con l’uomo – con tutti gli uomini, ma soprattutto con i più piccoli e bisognosi – perché è attraverso di essi che si fa presente. Per questo lasciamoci utilizzare da Dio, lui si manifesta attraverso di noi”.

Così il cardinale Enrico Feroci ha spiegato “il senso della nostra fede” rappresentato dalla festa della nascita di Gesù Bambino.

Il cardinale ha presieduto la celebrazione eucaristica “nella notte” di Natale alla Cittadella della carità in cui, oltre ai residenti e ai volontari della struttura, erano presenti il prefetto di Roma, Matteo Piantedosi, il presidente della Regione, Nicola Zingaretti, e la sindaca Virginia Raggi.

A monsignor Feroci, dieci anni direttore della Caritas romana e per la prima volta in visita alla struttura dopo la nomina a cardinale, è stato fatto il dono di un pastorale realizzato con il legno delle barche arrivate a Lampedusa trasportando profughi e migranti.