Domenica prossima la preghiera dell’Angelus a San Pietro con papa Francesco

L’8 febbraio la chiesa celebra la Giornata mondiale di preghiera e riflessione contro la tratta di persone, iniziativa istituita nel 2015 da papa Francesco.

A Roma le iniziative per la Giornata sono promosse dall’Usmi (Unione superiore maggiori italiane), che rappresenta le congregazioni religiose femminili, in collaborazione con il Coordinamento diocesano delle organizzazioni impegnate contro la tratta e a sostegno delle vittime.

Domenica 6 febbraio, alle 11.30, gli animatori della carità sono invitati a partecipare all’Angelus in Piazza San Pietro con Papa Francesco.

Il giorno successivo, 7 febbraio alle ore 21, nella parrocchia di San Gabriele dell’Addolorata (via Ponzio Comino, 95), si terrà una veglia di preghiera contro la tratta e ogni forma di sfruttamento.