Siglato un protocollo d’intesa per potenziare la vicinanza alle persone fragili

Favorire la presa in carico istituzionale delle situazioni che le parrocchie si trovano ad accompagnare; stabilire buone prassi comunicative e protocolli tra i diversi interlocutori; promuovere una cultura di solidarietà sociale; predisporre progetti e convenzioni per potenziare le attività di sostegno sociale e materiale.

Sono i quattro obiettivi alla base del protocollo d’intesa sottoscritto lo scorso 15 dicembre tra il Municipio VII di Roma Capitale e i centri d’ascolto Caritas, rappresentati dai referenti Caritas di prefettura, delle parrocchie che insistono sul territorio del municipio stesso.

Il protocollo è stato sottoscritto dal presidente del Municipio, Francesco Laddaga, e dal direttore della Caritas di Roma, Giustino Trincia. Presenti anche il vescovo ausiliare del Settore Est, monsignor Riccardo Lamba, e l’assessore municipale ai servizi sociali, Adriana Rosasco.

Nel corso dell’incontro sono intervenuti anche alcuni parroci del Settore e i referenti delle prefetture XVI, XIX, XX, XXI.

Il protocollo