Rimandato l’incontro per gli animatori della carità

Non sarà più sabato 18 marzo l’incontro per operatori, volontari e animatori parrocchiali. A breve la nuova data.

Sabato 18 marzo, papa Francesco riceverà in udienza le comunità parrocchiali e le famiglie che accolgono i rifugiati giunti in Italia con i corridoi umanitari. 

Per permettere la partecipazione di quanti operano della diocesi di Roma, accompagnati dal vescovo Benoni Ambarus, è stato rimandato ad altra data l’incontro di Quaresima per gli animatori della carità che sarebbe dovuto tenersi nella Sala Tiberiade del Seminario Romano Maggiore.

A breve verrà comunicata una nuova data.