banner_Nalc_500

Il NALC, attivo dal 1990, è un servizio che rivolge la sua attenzione verso coloro che, trovandosi in uno stato di disagio socio-economico, necessitano di essere assistiti da un legale e non hanno la possibilità per provvedere.
Per dare una risposta concreta a questi casi la Caritas si avvale della collaborazione di un gruppo di avvocati professionisti i quali mettono gratuitamente la propria disponibilità ed esperienza professionale a disposizione dei bisognosi.
L’assistenza da parte del NALC viene prestata, in via prioritaria, a chi è realmente in condizioni di indigenza.
Il NALC, oltre a provvedere all’assegnazione di un legale quando se ne riscontri la necessità, fornisce – in sede di colloquio – anche consulenze e consigli, se le situazioni presentano possibilità di soluzione senza ricorrere alla Magistratura.

Che cos’è
Il NALC (Nucleo Assistenza Legale Caritas) svolge attività professionale di sostegno, a favore dei cittadini indigenti che hanno necessità di essere assistiti in sede giudiziaria o presso altri enti.

A chi è rivolto
L’assistenza viene prestata gratuitamente, purché la persona risulti realmente indigente, anche in base alle disposizioni che prevedono il Gratuito Patrocinio.

Come funziona
Chi avesse bisogno del NALC può contattare telefonicamente il numero 06.8881566, dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.30 alle 13.00. Gli ascolti in sede avverranno solo previo appuntamento telefonico.

Contatti
Responsabile del servizio: Massimo Pasquo
Coordinatrice volontaria: avv. Sabina Battista
Cittadella della Carità – Santa Giacinta”
Via Casilina Vecchia 19 – 00182 Roma
Tel. 06.8881566
Fax 06.30194137
E-mail: nalc@caritasroma.it