In una società sempre più complessa, caratterizzata da cambiamenti continui e da nuove esperienze, Roma è diventata una vera e propria città multiculturale. Per rapportarsi alle diversità servono la conoscenza, il dialogo, la comprensione reciproca, presupposti necessari per una positiva relazione.

L’educazione interculturale è una strategia vincente, perché può stimolare l’impegno di tutti, italiani e migranti, a conoscersi a vicenda e a lavorare fruttuosamente insieme. Questa ottica rende più maturi perché educa alla diversità, a riconoscere e gestire le differenze che sono negli altri e dentro ciascuno di noi e nel contesto sociale. L’intercultura è una realtà che si incontra ogni giorno e che tutti siamo chiamati a vivere.

Di queste esigenze si fa carico il Forum per l’Intercultura della Caritas di Roma, che continua a promuovere iniziative in diversi ambiti della società: scuole, parrocchie, quartieri, associazioni e propone, una serie di percorsi a sostegno di docenti, studenti, genitori, animatori ed educatori socio-pastorali per accrescerne le conoscenze e la sensibilità interculturale e consolidarne l’impegno educativo basato su un’attitudine positiva verso l’altro. Solo così si superano paure, diffidenze, pregiudizi nelle nostre famiglie, nel quartiere e in ogni ambiente della città di Roma.

Attività didattiche interculturali (per noi intercultura è…)
Formazione
Tempi e strumenti per l’accoglienza
Percorsi didattici interculturali

Mostre, Spettacoli, Concerti
Centro di documentazione interculturale

Scheda di primo contatto