Monsignor Enrico Feroci nominato cardinale

Papa Francesco ha convocato il 28 novembre il concistoro di ammissione al collegio cardinalizio

Monsignor Enrico Feroci, direttore della Caritas di Roma dal 2009 al 2018, è stato nominato cardinale da Papa Francesco.
Domenica 25 ottobre, al termine della preghiera dell’Angelus, il Santo Padre ha annunciato i nomi dei vescovi e sacerdoti che ha deciso di unire ai membri del collegio cardinalizio nel concistoro del prossimo 28 novembre.
Monsignor feroci, attualmente rettore del Seminario del Divino Amore, è tra i 13 nominati dal Santo Padre.

Ci uniamo con gioia nella preghiera per Don Enrico e per tutti i nuovi cardinali.

Le prime parole del neo cardinale a Radio Vaticana:
«Io l’ho interpretato come un gesto del Papa, non fatto a me personalmente, ma a tutti i preti di Roma. Si dice sempre che il presbitero è colui che dà le mani al vescovo per toccare il Corpo di Cristo che è il popolo di Dio. Ecco, Papa Francesco ha voluto ringraziare le mani di tanti sacerdoti. Credo sia così, io sto interpretando perché non penso che come persona io possa meritare questo riconoscimento»