Presentato il 16 luglio lo studio curato dall’Area Sanitaria della Caritas di Roma

“Salute e fragilità sociale in tempo di pandemia” è il Rapporto 2021 della Caritas di Roma  che è stato presentato venerdì 16 luglio presso la Cittadella della carità (via Casilina vecchia, 19).

Il volume, realizzato nella collana “Un punto di vista”, è un’analisi approfondita sulla sanità regionale nell’anno della pandemia nell’ottica degli emarginati e di coloro che rimangono esclusi dal Servizio sanitario nazionale.

Insieme alle analisi realizzate dai ricercatori Caritas, vi sono contributi di Gavino Maciocco, padre Camillo RipamontiMassimiliano AragonaGiovanni Baglio, Salvatore Geraci, Maurizio Marceca.

I materiali della presentazione: