Il 2 novembre la Messa in suffragio dei defunti

Una celebrazione per ricordare tutti coloro morti nel corso dell’ultimo anno in contesti di solitudine ed emarginazione

Giovedì 2 novembre, alle ore 16, don Paolo Salvini, vicedirettore della Caritas di Roma, presiederà la celebrazione eucaristica in memoria di tutti i defunti della Caritas scomparsi nel corso dell’ultimo anno presso la chiesa della Cittadella della carità (via Casilina vecchia, 19).

Nella Messa verranno ricordati gli ospiti di tutte le strutture di accoglienza, le persone seguite nei centri di ascolto parrocchiali, i volontari, gli operatori e quanti sono morti in contesti di solitudine ed emarginazione.

Coloro che desiderano ricordare i defunti nel corso della liturgia sono invitati a far pervenire il loro nomi, entro le ore 18 del 1 novembre, scrivendo a paolo.salvini@caritasroma.it