Il 5 e 6 gennaio il “Canto delle Creature” con Ambrogio Sparagna

Dopo la rassegna di spettacoli e laboratori realizzata alla Cittadella della Carità , nell’ambito dell’evento “Come in cielo, così in strada”, arriva all’Auditorium “Parco della Musica” il capitolo finale con il “Gran Concerto della Chiarastella”.

Il 5 e il 6 gennaio 2024, nell’ambito della XVII edizione de La Chiarastella, l’Orchestra Popolare Italiana e il Coro Popolare propongono “Canto delle Creature”, un progetto originale di Ambrogio Sparagna realizzato in occasione dell’ottocentenario francescano che ripropone un percorso di musiche e canti  legati al poverello di Assisi e alla tradizione del presepe e dei suoi personaggi.

Partendo dall’esempio del Cantico delle Creature francescano e dalla ricchezza di antiche laude medievali, lo spettacolo propone una serie di canti della tradizione sacra popolare italiana che descrivono la grandezza del Creato. Diffusi già a partire dal Medioevo, grazie alla promozione di vari ordini religiosi, alcuni di questi canti sono stati raccolti e pubblicati in molte antologie ottocentesche di poesia popolare dialettale. Nell’osservare il carattere mistico, semplice e popolare, che caratterizza questo repertorio diffuso in molte aree della nostra Penisola colpisce il legame con alcuni segni spirituali tipici di altre fedi religiose come quelle ortodossa ed islamica che pure hanno avuto una forte incidenza nella storia italiana. 

Per questo oltre alla splendida “voce guida” di Peppe Servillo, per il repertorio più strettamente legato alla tradizione campana, ecco la partecipazione straordinaria del cantante greco Theodoro Melissinopoulos e del virtuoso tunisino Ziad Trabelsi.
Lo spettacolo è anche l’occasione per cantare ancora una volta insieme con grande gioia il Natale, tra pastorali e suoni di zampogna, tra storie del presepe e una santa allegrezza.

Una produzione originale Finisterre in collaborazione con Fondazione Musica per Roma e la Caritas diocesana di Roma e con il Contributo del Ministero della Cultura

Venerdì 5 gennaio, ore 21.00 / Sabato 6 gennaio, ore 18.00
Auditorium Parco della Musica – Ennio Morricone – Roma

E’ possibile acquistare i biglietti con la riduzione del 20% (12 euro anziché 15) con il progetto Caritas di Roma-Finisterre:
– attraverso il portale Ticketone https://www.ticketone.it/artist/la-chiarastella/?affiliate=PI3
– recandosi presso la biglietteria dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, comunicare di effettuare la riservazione a come Lista Finisterre e procedere con l’acquisto.