“Diventare di nuovo bambino significa imparare di nuovo a dire Abba” è il titolo dell’opuscolo che il Vicariato di Roma promuove per l’Avvento di fraternità 2011. La pubblicazione, realizzata dagli uffici diocesani Catechesi, Liturgia, Caritas e dal Centro per la Cooperazione Missionaria, verrà distribuita alle parrocchie domenica 20 novembre insieme alle copie del settimanale diocesano RomaSette.

Pensato come strumento per l’animazione delle comunità parrocchiali, sia per il tempo di Avvento che per quello liturgico del Natale, l’opuscolo è indirizzato in modo principale ai sacerdoti, agli educatori ed agli animatori dei gruppi. Dopo la prefazione del cardinale vicario, Agostino Vallini, il volumetto contiene una meditazione che introduce le letture delle quattro domeniche di Avvento e delle tre festività del periodo di Natale. Come percorsi di animazione vengono invece proposte quattro schede tematiche sugli aspetti della solidarietà, dell’animazione missionaria e dell’educazione alla Pace.

L’opuscolo illustra inoltre i progetti della Caritas, a favore delle famiglie in difficoltà, che verranno finanziati con la colletta di fraternità in programma in tutte le Chiese domenica 18 dicembre.

Scarica la versione pdf dell’opuscolo