Le celebrazioni romane nel 35° anniversario del martirio di Oscar Romero

“La carità più grande è dare la propria vita” è il tema delle celebrazioni romane per il 35° anniversario del martirio del vescovo salvadoregno Oscar Romero. Quest’anno, le celebrazioni promosse dal Comitato Romano “Oscar Romero” presieduto dalla Caritas di Roma, coincideranno con la Giornata della carità che la Diocesi celebra nell’ultima domenica del tempo di Quaresima.

RomeroDue gli appuntamenti che caratterizzeranno il ricordo del martire della giustizia e della fede di cui papa Francesco ha già annunciato la prossima beatificazione.

Domenica 22 marzo, alle ore 9.30, una Solenne Concelebrazione dell’Eucaristia presso la Parrocchia di Santa Maria in Traspontina (Via della Conciliazione, 14) presieduta dall’arcivescovo Vincenzo Paglia, presidente del Pontificio consiglio pe rla Famiglia. Alle ore 11 i partecipanti alla Messa prenderanno parte alla Marcia verso Piazza San Pietro per assistere all’Angelus di papa Francesco.

Martedì 24 marzo, alle ore 19, la Veglia Ecumenica presso la Basilica dei Santi Apostoli (P.za Santi Apostoli, 51).