Sottoscritto il protocollo per promuovere percorsi di formazione ed esperienze di servizio

agesciUn protocollo di collaborazione per realizzare percorsi di formazione ed esperienze di volontariato è stato sottoscritto domenica 20 novembre all’Agesci Lazio e la Caritas diocesana di Roma.
L’accordo, firmato dal direttore monsignor Enrico Feroci e dai responsabili regionali dell’associazione ecclesiale, prevede la realizzazione di incontri con i Capi Unità Scout, al fine di pianificare dei percorsi di formazione e di servizio per i gruppi; realizzazione di Itinerari di educazione e formazione al servizio, composti da incontri, visite dei Centri Caritas ed esperienze di servizio. realizzazione di incontri di orientamento al Servizio, con l’obiettivo di presentare diverse tipologie di servizi (mense, centri di accoglienza, case famiglia, centri diurni) promossi dalla Caritas di Roma che possono accogliere gruppi o giovani per esperienze individuali; esperienze di volontariato di gruppi con un accompagnamento pedagogico garantito dagli animatori e dai volontari dei Centri Caritas; esperienze di servizio per giovani che scelgono il servizio extra associativo; accoglienza presso la “Cittadella della Carità – Santa Giacinta” e il Centro Caritas di “Villa Glori” per uscite, ritiri, attività e campi di servizio dei gruppi scout.