Il 29 maggio la premiazione dell’iniziativa realizzata da Caritas con il Ministero dell’Istruzione 

gioco_azzardoLunedì 29 maggio alle ore 10.30, presso la “Cittadella della Carità – Santa Giacinta” (via Casilina vecchia, 19) si svolgerà l’incontro di chiusura della campagna “La mia vita non è un gioco” realizzata da Caritas italiana e dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca. Durante l’incontro verranno premiati i vincitori del concorso che si è svolto nelle scuole di ogni ordine e grado.

L’iniziativa si aprirà con il saluto di monsignor Enrico Feroci, direttore della Caritas di Roma, e di don Francesco Soddu, direttore di Caritas Italiana.

Seguiranno gli interventi e le testimonianze del gruppo “(S)Lottiamo contro l’azzardo” della Caritas di Roma, degli studenti e di personaggi nel mondo dello spettacolo.

Sarà la dirigente Rosa De Pasquale, Capo dipartimento del MIUR, a premiare le classi vincitrici.