Rapporto Povertà 2019 web

Scarica il Rapporto pdf

Disparità di reddito, povertà, invecchiamento, dipendenze. Fattori in forte crescita a Roma. È il quadro che emerge dal Rapporto 2018 “Povertà a Roma: un punto di vista” che la Caritas diocesana ha presentato il 15 gennaio presso la Cittadella della carità.

Una Capitale sempre più fragile, nella quale la povertà assume aspetti anche imprevedibili. Non solo disoccupazione, dipendenze, redditi esigui e disomogenei, disturbi mentali ma anche forme di “barbonismo domestico”, anziani soli che trasformano le proprie abitazioni in luoghi di accumulo con gravi conseguenze igienico sanitarie.

Il rapporto, giunto alla seconda edizione , mette in luce un mondo sommerso e nascosto ai più ma ben noto ai migliaia di volontari che quotidianamente svolgono attività nei 145 centri d’ascolto parrocchiali e nei tre diocesani.

La pubblicazione, 180 pagine ricche di dati e infografiche, riporta un quadro generale della situazione socio-economica della Capitale e quattro ambiti di approfondimento su immigrazione, anziani e solitudine, salute mentale e dipendenze. Non manca anche un report sull’attività dei 145 centri di ascolto promossi dalle parrocchie romane.

Scarica il Rapporto
Scarica la sintesi