11 luglio, Giornata di preghiera per la pace

giornata di preghieraL’invito rivolto dalla Diocesi di Roma per vivere una giornata di preghiera sul tema “Annunciamo il Vangelo della Pace”.

«Di fronte al bagno di sangue che inonda l’Europa orientale e non solo, la Chiesa che è in Roma non si rassegna e desidera esprimere nella preghiera il Vangelo della Pace. Intendiamo farci interpreti dell’impegno del Santo Padre per scongiurare una catastrofe mondiale». Con queste parole il vicegerente della diocesi di Roma mons. Baldo Reina introduce la Giornata di preghiera per la pace in programma il prossimo 11 luglio, dal tema “Annunciamo il Vangelo della Pace”.

Per l’occasione verrà celebrata una Santa Messa nella parrocchia di San Benedetto al Gazometro (via del Gazometro, 23) alle ore 18:30, nella memoria liturgica di san Benedetto da Norcia, patrono d’Europa.

Alla celebrazione, presieduta dal vicegerente della diocesi, parteciperà anche monsignor Francesco Pesce, incaricato dell’Ufficio per la pastorale sociale, del lavoro e della custodia del Creato della diocesi di Roma. «La Pace non è un’utopia – riflette monsignor Pesce, che ricopre anche la carica di cappellano della Camera dei Deputati – e non può essere intesa come semplice strategia. È piuttosto una vocazione per ogni uomo e donna del nostro tempo. Anche perché la posta in gioco è alta: senza pace non c’è futuro per nessuno».