Gocce di Marsala: “La scuola di italiano, un’occasione di dialogo”

Gocce di marsala marzo 2024Nel numero di marzo del mensile realizzato dagli ospiti dell’Ostello “Don Luigi Di Liegro”, la testimonianza dei volontari Luigi e Laura, insegnanti della “Scuola di Italiano” di Via Marsala.

«A ben vedere, la nostra è una “scuola” proprio atipica. I nostri amici continuano a rivolgersi a noi chiamandoci col nobile appellativo di “maestri”, la qual cosa da una parte ci fa sorridere, ma dall’altra ci ricorda quelle che sono le loro aspettative nei nostri confronti. In realtà, abbiamo sempre cercato di porci nei loro confronti più come dei fratelli maggiori che come degli insegnanti; è capitato che fossimo noi a chiedere loro qualche termine nella loro lingua madre, oppure notizie del loro paese, i loro cibi preferiti. […]. È un modo per conoscersi meglio ma bisogna riuscire a capire fino a che punto spingersi con le domande senza andare a toccare esperienze dolorose – che certamente ognuno di loro ha alle spalle –, di cui forse non hanno piacere di parlare». È la testimonianza di Luigi e Laura, insegnanti della “Scuola di Italiano” di Via Marsala, ad aprire il numero di marzo del giornalino dell’Ostello “Gocce di Marsala”, mensile realizzato dagli ospiti dell’Ostello “Don Luigi Di Liegro”.

I due volontari ripercorrono la loro esperienza di servizio, sottolineando l’importanza di far capire ai propri allievi che “riconosciamo nell’altro una persona, con il suo nome e la sua storia”.

«Il conoscersi meglio – raccontano sulle pagine del giornalino – crea tra noi una maggiore empatia ed è quindi doloroso quando qualcuno di loro deve lasciarci, perché la sua permanenza presso l’Ostello è giunta al termine. A questo non riusciamo ancora ad abituarci, ma pensiamo che sia un sentimento comune a tutti gli operatori che prestano il loro servizio presso questa struttura di Via Marsala».

Tra le notizie in primo piano in questo numero, lo speciale dedicato alla Giornata internazionale della donna, l’editoriale sul gioco d’azzardo e l’immancabile appuntamento con la Festa dei compleanni, che si terrà lunedì 25 marzo, alle ore 21, nella mensa dell’0stello “Don Luigi Di Liegro”, in via marsala 109.

Scarica la copia gratuita del giornale QUI