Preghiera e digiuno per il popolo dell’Afghanistan

Il 15 settembre alle ore 21 le comunità parrocchiali sono invitate a un momento di preghiera

Raccogliendo l’invito di Papa Francesco, la Diocesi di Roma promuove una giornata di preghiera e digiuno per i fratelli dell’Afghanistan .
Il 15 settembre tutte le comunità parrocchiali sono inviate a riunirsi alle ore 21 per un momento di preghiera.
In quell’occasione sarà possibile aderire alla colletta promossa dalla Caritas diocesana per contribuire alle spese per l’accoglienza dei rifugiati afghani che verrà attivata nelle parrocchie romane.
 
La lettera d’invito del vescovo Gianpiero Palmieri, vicegerente della Diocesi di Roma.