Colletta di farmaci e materiale sanitario

La crisi economica seguita alla pandemia sta acuendo problemi e bisogni di tutti ed in particolare delle persone più deboli che non riescono ad acquistare farmaci, prodotti di banco o a pagare ticket sempre più onerosi. Così, “semplicemente”, rinunciano alla cura.

La Caritas, in collaborazione con le istituzioni, cerca di intercettare queste persone malate e di riorientarle nella tutela dei loro diritti e, se necessario, curarle.

Centinaia di volontari sono impegnati ogni giorno ma occorre l’aiuto di tutti: chiunque avesse medicine non utilizzate e non scadute, può portarle al Poliambulatorio della Caritas in via Marsala 103 alla Stazione Termini.

I medici e i farmacisti volontari le verificheranno e le metteranno a disposizione delle migliaia di persone che ogni anno si rivolgono agli ambulatori Caritas perché in condizione di fragilità sociale.

Sono immigrati senza permesso di soggiorno, senza dimora, rom e molti italiani costretti a rivolgersi ai Centri d’ascolto o ai vari servizi della Caritas per chiedere aiuto. Sono 21mila le persone che nel corso del 2020 e 2021 si sono rivolte ai centri di ascolto presenti in 208 parrocchie di Roma, oltre 5mila quelli che hanno manifestato bisogni sanitari, soprattutto richieste d’aiuto per l’acquisto dei farmaci.

Nel corso degli ultimi mesi, le medicine arrivate da donazioni spontanee sono diminuite e ciò, associato ad un aumento della richiesta sta comportando una evidente difficoltà, soprattutto in vista dell’estate.

Con questo appello vogliamo trasmettere anzitutto un messaggio di solidarietà condivisa. Alle istituzioni chiediamo politiche attente ed eque e, ai cittadini, in questo caso, l’impegno a non sprecare un bene prezioso di cui non ci rendiamo conto se non quando ne abbiamo bisogno. Non facciamo scadere le medicine nei nostri armadietti o nei cassetti.

Le medicine possono essere consegnate al Poliambulatorio della Caritas di Roma in via Marsala 103, dal lunedì al giovedì, ore 9-13 e 14-15.30.

Per informazioni: 06.88815400; email: area.sanitaria@caritasroma.it